Aviva S.p.A.

Area Vita

Tra le prime Società di origine anglosassone operanti in Italia, ha fatto il suo ingresso nel mercato delle polizze Vita nel 1989.
Ha sviluppato con successo con il partner Gruppo UniCredit la bancassicurazione, anticipando il crescente interesse manifestato dal mercato per l’integrazione dei servizi bancari e assicurativi.
Aviva, prima Società ad introdurre nel mercato assicurativo italiano polizze Unit Linked, rafforza la propria presenza nei nuovi canali distributivi tramite l'alleanza con il Gruppo UniCredit e con Unicredit Xelion Banca (oggi Fineco Bank), rete di promotori finanziari dello stesso Gruppo.

Al 31.12.2017 la Società ha prodotto tramite sportelli bancari, promotori finanziari e agenti, un giro di affari di circa 2.106,4 milioni di Euro.

Sede legale e sede sociale in Italia
Via Scarsellini 14 20161 Milano
Tel. 02 2775.1 Fax 02 2775.204

Iscrizione al Registro delle Imprese di Milano, Codice Fiscale 09269930153 Partita IVA 10540250965 Società appartenente ad Aviva Gruppo IVA R.E.A. di Milano 1284961 Capitale Sociale Euro 247.000.000 (i.v.) Società soggetta a direzione e coordinamento di Aviva Italia Holding S.p.A.
Impresa autorizzata all'esercizio delle assicurazioni con decreto del Ministero dell'Industria, del Commercio e dell'Artigianato n. 18240 del 28/07/1989 (Gazzetta Ufficiale n. 186 del 10/08/1989) Iscrizione all'Albo delle Imprese di Assicurazione n. 1.00081 Iscrizione all'albo dei gruppi assicurativi n. 038.00008

Informazioni sulla situazione patrimoniale della Società
In base all’ultimo bilancio approvato, l’ammontare del patrimonio netto di Aviva S.p.A. è pari a Euro 365.418.789 di cui il Capitale Sociale ammonta a Euro 247.000.000 e le Riserve Patrimoniali comprensive del risultato dell’esercizio a Euro 118.418.789.
L’indice di solvibilità dell’Impresa di Assicurazione calcolato in funzione del requisito di capitale basato sullo specifico profilo di rischio dell’Impresa stessa è pari al 169%. L’indice di solvibilità calcolato sul requisito minimo patrimoniale richiesto è pari al 519%.

 

Si da atto che Aviva S.p.A. ed Aviva Life S.p.A., hanno sottoscritto in data 18 dicembre 2019 un contratto di cessione di ramo d'azienda mediante il quale Aviva S.p.A. ha trasferito ad Aviva Life S.p.A. il business pensinistico, composto dai seguenti portafogli assicurativi:

  • "Fondo Pensione Aperto Aviva"
  • "Forma Pensionistica Individuale AvivaTop Pension"
  • "Forma Pensionistica Individuale Unicredit Fututo PIP Aviva"
  • "Forma Pensionistica Individuale Aviva Valore Integrativo"

Si precisa che il trasferimento è stato approvato dalle Autorità di Vigilanza interessate - IVASS e COVIP - e che lo stesso è efficace dalle ore 23:59 del 31 dicembre 2019.

La docuementazione aggiornata delle forme pensionistiche è disponibile sul sito www.aviva.it nella sezione dedicata alla previdenza complementare.

Per quanto riguarda la protezione dei dati personali, ai sensi del Regolamento UE679/2016, il Titolare del trattaemnto dei dati è Aviva Life S.p.A.; l'informativa costantemente aggiornata è disponibile sul sito www.aviva.it, sezione Privacy.