Privacy

Il Gruppo Aviva rivolge da sempre la massima attenzione alla riservatezza, tutela e sicurezza delle informazioni in proprio possesso, ancor più se relative a dati personali dei propri clienti e dei soggetti con cui entrano in contatto.

In questa pagina si descrivono le modalità di gestione del sito in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano.

L’informativa è resa per il sito www.aviva.it e non anche per altri siti web eventualmente consultati dall’utente tramite link.

Il TITOLARE E I RESPONSABILI DEL TRATTAMENTO

A seguito della consultazione di questo sito possono essere trattati dati relativi a persone identificate o identificabili. Il “Titolare” del loro trattamento è la società Aviva Italia Holding S.p.A., che ha sede in Via Scarsellini, 14 - 20161 Milano, Italia.

Aviva Italia Holding ha nominato responsabile del trattamento, tra gli altri, Aviva Italia Servizi Scarl, Via Scarsellini, 14, 20161 Milano (MI). L’elenco completo dei responsabili è disponibile tramite l’invio di una richiesta scritta all'indirizzo sopra indicato.

TIPOLOGIA DEI DATI TRATTATI E FINALITÀ DEL TRATTAMENTO

Dati di navigazione

I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento di questo sito web acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio e in funzione dell’operatività dello stesso, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell'uso dei protocolli di comunicazione Internet.

Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti.
In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l'orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all'ambiente informatico dell'utente.

Dati forniti volontariamente dall'utente

L' invio di richieste di contatto (tramite posta elettronica, telefono, ecc.) ed il calcolo di preventivi può comportare l’acquisizione di dati personali (ad. es. l’indirizzo e-mail del mittente, necessario per rispondere alle richieste, nonché gli eventuali altri dati personali inseriti nella missiva e nel modulo necessario per il calcolo del preventivo). Tutti i dati acquisiti in sede di richiesta di contatto e di creazione del preventivo vengono trattati da Aviva unicamente per soddisfare la richiesta dell’utente e per nessun’altra finalità.

Cookies
Eccezion fatta per I “Google Analytics” (cui si fa rinvio nella sezione Cookies policy), non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, nè vengono utilizzati i c.d. cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti.

L'uso di cosiddetti cookies di sessione (che non vengono memorizzati in modo persistente sull'elaboratore dell'utente e vengono di norma cancellati con la chiusura del browser) è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server web di Aviva) necessari per consentire l'esplorazione sicura ed efficiente del sito. I predetti cookies di sessione utilizzati in questo sito evitano il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti e non acquisiscono dati personali identificativi dell'utente.

FACOLTATIVITÀ DEL CONFERIMENTO DEI DATI

A parte quanto specificato per i dati di navigazione, l'utente è libero di fornire i propri dati personali.
Il mancato conferimento dei dati riportati nei moduli di richiesta presenti nel sito può comportare tuttavia l'impossibilità di ottenere quanto richiesto (contatto, preventivo, ecc.).

MODALITÀ DEL TRATTAMENTO

Il trattamento dei dati avverrà - per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti - sia attraverso l'ausilio di strumenti informatici o comunque automatizzati sia su supporto cartaceo e, comunque, mediante strumenti idonei a garantirne la sicurezza e la riservatezza. 

COMUNICAZIONE E TRASFERIMENTO DEI DATI

Eccezion fatta per i “Google Analytics” (cui si fa rinvio nella sezione Cookies policy), i dati personali forniti dagli utenti sono utilizzati al fine di eseguire il servizio o la prestazione richiesta, sono comunicati a terzi nel solo caso in cui ciò sia a tal fine necessario per la fornitura dei servizi richiesti. Al di fuori di questi casi, i dati non saranno comunicati, nè concessi ad alcuno, salvo previsione contrattuale o autorizzazione dei soggetti interessati.

I dati personali forniti potranno essere liberamente trasferiti fuori dal territorio nazionale a Paesi situati nell’Unione europea. L'eventuale trasferimento dei dati personali dell'Interessato in Paesi situati al di fuori dell’Unione europea avverrà, in ogni caso, nel rispetto delle garanzie appropriate e opportune ai fini del trasferimento stesso ai sensi della normativa applicabile.

DIRITTI DEGLI INTERESSATI

Fermo restando la possibilità dell'Interessato di non conferire i propri dati personali, lo stesso potrà, in ogni momento e gratuitamente, tra gli altri:

a) ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano ed averne comunicazione in forma intellegibile;

b) conoscere l'origine dei dati, le finalità del trattamento e le sue modalità, nonché la logica applicata al trattamento effettuato mediate strumenti elettronici;

c) chiedere l'aggiornamento, la rettifica o - se ne ha interesse - l'integrazione dei dati che lo riguardano;

d) ottenere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati eventualmente trattati in violazione della legge, nonché di opporsi, per motivi legittimi, al trattamento;

e) revocare, in qualsiasi momento, il consenso al trattamento dei dati personali che lo riguardano, senza che ciò pregiudichi in alcun modo la liceità del trattamento basata sul consenso prestato prima della revoca.

Le relative richieste potranno essere inoltrate alla Società via email al seguente indirizzo email: privacy_aviva@aviva.com, o tramite posta all'indirizzo Gruppo Aviva - Servizio Privacy, Via Scarsellini 14, 20161, Milano.

COSA CAMBIA CON L'INZIO DELL'EFFICACIA DEL REGOLAMENTO 679/2016/UE

Le seguenti previsioni decorreranno dal 26 maggio 2018, data  di efficacia del Regolamento generale sul trattamento dei dati personali 679/2016/UE (il "Regolamento Privacy").

Responsabile della protezione dei dati personali

Il responsabile della protezione dei dati personali ai sensi dell'articolo 37 del Regolamento Privacy è contattabile al seguente indirizzo email: dpo.italia@aviva.com, o all'indirizzo privacy_aviva@aviva.com.

Ulteriori diritti dell'Interessato

L'Interessato potrà altresì, in qualsiasi momento:

a) chiedere al Titolare la limitazione del trattamento dei suoi dati personali nel caso in cui: i) l'Interessato contesti l'esattezza dei dati personali, per il periodo necessario al Titolare per verificare l'esattezza di tali dati personali;

ii) il trattamento è illecito e l'Interessato si oppone alla cancellazione dei dati personali e chiede invece che ne sia limitato l'utilizzo;

iii) benché il Titolare non ne abbia più bisogno ai fini del trattamento, i dati personali sono necessari al soggetto interessato per l'accertamento, l'esercizio o la difesa di un diritto in sede giudiziaria;

iv) l'Interessato si è opposto al trattamento in attesa della verifica in merito all'eventuale prevalenza dei motivi legittimi del titolare del trattamento rispetto a quelli dell'interessato;

b) opporsi in qualsiasi momento al trattamento dei suoi dati personali;

c) chiedere la cancellazione dei dati personali che lo riguardano senza ingiustificato ritardo e

d) ottenere la portabilità del dati che lo riguardano.

Diritto di reclamo

L'Interessato avrà il diritto di proporre reclamo al Garante per la Protezione dei Dati Personali ove ne sussistano i presupposti

Aviva Italia Holding potrebbe inoltre apportare modifiche e/o integrazioni a detta informativa, anche quale conseguenza dell'inizio dell'efficacia del Regolamento e di eventuali successive modifiche e/o integrazioni normative. In caso di modifica delle politiche, la nuova versione sarà pubblicata in questa pagina del sito.

 

 

Scopri MyAviva, l’Area Clienti dove puoi consultare la tua posizione assicurativa dove e quando vuoi.

In MyAviva trovi:

  • i dettagli delle tue polizze e le coperture attive;
  • le scadenze e lo storico premi;
  • i documenti, le condizioni contrattuali e molto altro…
Per iscriverti basta il numero di polizza e il codice fiscale.